FOOD for friends.. un motivo in più per mettersi ai fornelli!

titolo spaghetti

Cucinare è una di quelle cose che mi rendono felice, e lo dico senza paura di abusare di questo termine.. che sia un piatto dolce o salato, che si tratti di uno spuntino o di una cena complessa l’idea di mettermi ai fornelli per far incontrare ingredienti diversi in grado di trasformarsi in qualcosa che poco prima non c’era mi esalta! La cosa più bella, poi, è riuscire a cucinare per gli amici e quando sono tanti la soddisfazione è doppia. Più ci si avvicina ai 30 anni più le cene a casa con gli amici si moltiplicano e questo è un ottimo campo per “arrangiarsi con stile”, la sfida più grande è riuscire a preparare qualcosa di buono e sfizioso dando un occhio anche al portafoglio, soprattutto quando la tavola si allunga e i posti si aggiungono! L’atmosfera che si crea durante le cene o i pranzi a casa con gli amici difficilmente la si può ricreare al ristorante.. secondo me sono momenti preziosi! Da qui a realizzare questa rubrica il passo è stato breve! Eccoci, quindi, alla prima ricettina ufficiale di FOOD for friends! Quello che vi propongo può essere definito il mio cavallo di battaglia! Mi ha aiutato a risolvere varie situazioni, anche quelle più inaspettate.. come la conclusione della mia festa di fidanzamento! Vi assicuro che è stata la migliore delle conclusioni che potessi immaginare! Gli ingredienti necessari sono veramente pochi, io li ho praticamente sempre in frigo e in dispensa, in realtà è proprio questo il motivo per cui è diventato il mio pezzo forte!

lista spesa_ SPAGHETTI POMODORINI E OLIVE TAGGIASCHE

La preparazione è veramente semplice e il vero segreto sta nella qualità degli ingredienti! Fate rosolare lo scalogno nell’olio extra vergine d’oliva, aggiungete 1 o 2 filetti di acciughe, a seconda dei gusti. Aggiungete i pomodorini ciliegino, tagliati a metà, e fateli appassire a fuoco moderato. Quando avranno perso gran parte della loro acqua, aggiungete le olive taggiasche. Continuate la cottura a fuoco dolce, aggiustando di sale e aggiungendo un pizzico di zucchero. Infine, amalgamate alla salsa ottenuta il doppio concentrato di pomodoro. Fate bollire l’acqua, buttate gli spaghetti, scolateli al dente e tuffateli direttamente nella padella con la salsa.

passaggi spaghetti

Fate saltare la pasta insieme alla salsa, aggiungete tanto basilico e il gioco è fatto!

Pomodorini

Il tocco in più:      Se avete un po’ di tempo in più, tagliate a metà alcuni pomodorini, disponeteli su una teglia foderata con carta forno, versate un filo d’olio, salate, pepate e spolverizzate con un po’ di zucchero. Infornate a 180° per 1 ora e 1/2 circa.. il tempo varia molto da forno a forno, un consiglio? Controllate sempre che non si bruciacchino troppo! Disponete due o tre metà sugli spaghetti e un ciuffo di basilico… il gusto è assicurato!

La variante: Preferite un sugo più vellutato? Utilizzate una passata di pomodoro verace al posto dei pomodorini, oppure mixate i due ingredienti insieme!

Buon appetito Civix!

IMG_3132   Photos Civico 30 ©

Annunci

8 thoughts

  1. mmm…le foto mettono un certo languorino….! il prossimo Brunch4Brain dovrebbe essere homemade! per festeggiare con tutti i followers del civico30 il kickoff di questo “attesissimo” blog! waiting for invitation….;)
    Big Brother

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...