Radicchio! Gnocchi di polenta e polpette!

DSC_0117 www.civico30.net

Settimana scorsa abbiamo conosciuto meglio il radicchio.. bene, è arrivato il momento di sperimentare ricettine nuove! Vi avviso subito.. sono abbastanza caloriche.. ma in fin dei conti è novembre.. dobbiamo accumulare provviste (ok non troppe ;)) per resistere al freddo!

il radicchio www.civico30.net

 GNOCCHI DI POLENTA RIPIENI DI RADICCHIO E TROTA AFFUMICATA

Versate la farina di polenta a pioggia in una pentola con l’acqua bollente salata e fate cuocere a fuoco basso per 45 minuti, mescolando di tanto in tanto. Pulite, lavate e asciugate il radicchio, mettetene da parte un cespo e tritate finemente l’altro. Soffrigete l’aglio in una padella con l’olio e tuffatevi il radicchio tritato, cuocete per 5 minuti. A fine cottura unite la trota affumicata tritata.

Con la polenta cotta e leggermente raffreddata (state attenti a non farla raffreddare troppo, se no gli gnocchi non vi si formeranno!) formate delle palline al cui centro formerete un buco da riempire con la farcia di radicchio e trota, chiudete i lembi e riformate una pallina, grande più o meno come una noce.

Sciogliete il burro in una padella antiaderente e fate saltare gli gnocchi per qualche minuto.

Utilizzate il radicchio rimasto per guardine il piatto, impiattate i vostri gnocchi e aggiungete le scaglie di Asiago (io ho aggiunto anche la farcia che mi era avanzata ;))

DSC_0206 www,civico30.net

 POLPETTE DI MANZO CON RADICCHIO

Pulite il radicchio, eliminando le foglie esterne e quelle rovinate e tritate finemente le rimanenti.

In una terrina unite il radicchio, il macinato di manzo, il parmigiano e l’uovo. Aggiungete un po’ di sale e un po’ di pepe, e impastate bene. Coprite la terrina e lasciate riposare il composto per almeno 2 ore in frigorifero.

Trascorse le due ore, formate delle palline con il composto (non troppo grandi) e infarinatele leggermente. Fate sciogliere il burro in una padella antiaderente e rosolate le polpette a fuoco vivace da tutte le parti. Coprite la padella e continuate la cottura a fuoco basso per 20-25 minuti.

Servite le polpette con un’insalatina, io ho abbinato corotine e germogli di soia, e con delle fettine di limone.

DSC_0204 www.civico30.net

 Allora che ne pensate di queste ricettine? Secondo  me sono veramente gustose e con poco ci fanno fare un figurone con gli ospiti!

Buon week end Civix!


Photos Civico30 ©

Annunci

2 thoughts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...